Fisica classica

Mi piacciono le cose quando rimangono normali
a velocità molto più piccole di quella della luce

Mi piacciono le onde che rimangono onde
sulla pagina del mare e le particelle di pane
sparpagliate sulla tovaglia

Mi vergogno perché non sono un bravo fisico
Amo il mondo come vorrei che fosse
la funzione d’onda solo se collassa
in questa bocca di leone sul sentiero
bagnata da fotoni che almeno per un minuto
vorrei chiamare ancora pomeriggio

Annunci

2 pensieri riguardo “Fisica classica

  1. Guido! è parecchio che non lascio il mio “segno” qui, ma per dire “Mi piace” bisogna essere utenti registrati…! Comunque, questa mi piace, perché anche io vorrei essere più spesso un bravo fisico…
    Ti seguo sempre, sei forte!
    Spero che non solo la poesia, ma anche il resto della tua vita vada alla grande. Aggiornami, se vuoi
    Un abbraccio,

    1. Cara Giulia, grazie della visita! Sono contento che anche tu ti rispecchi in questa sensazione…
      È un periodo intenso e vertiginoso, confuso da un lato, ricco dall’altro. E fra un mese mi sposo. 🙂
      Tu?
      Un abbraccio e a presto!

      G

      P.S. Mi dispiace, mi era sfuggito il fatto che si dovesse essere iscritti per mettere un “like”! Ho tolto i pollici in su e in giù perché mi parevano un po’ stucchevoli… boh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...