L’alba della luna

Spunta la luna come una piccola cosa
terrena fra le viti a riposo e i fili del telefono

Un occhio rosso e grande per il poco cielo
preso in una curva della strada     Timorosa

di mostrarsi più in alto dei lampioni e come
chiedendo perdono del suo essere infinita

domanda più di ogni forma della notte e scritta
in così limpido contorno     Mentre l’ora la muove

lenta in un cielo senza soffitto
che finalmente la dirà tutta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...