Capienza

«Capirai quando sarai grande.»

Sono passati gli anni,
ma io non ho capito.
La mia testa è ancora troppo piccola
per contenere l’infinito.

Non è un problema futile.
Sia un eterno tutto
o un eterno nulla ad attenderci,
l’infinito che non so mi inonda.
E io non sono oggi più capiente
del bimbo che ero e che chiedeva

«ma in che senso, per sempre

Pubblicata in Le felicità, Samuele Editore 2011.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...