Fino a quando

Scivolando sul piano inclinato del tempo
è un continuo chiedersi
‘fino a quando’.

Oggi
(in un qualche punto, cioè, fra alfa e omega)
il mio ‘fino a quando’ è per questo sole
di mezza età
stagliato nel meriggio sull’asfalto
più che rurale dell’incrocio
(neanche una macchina fino all’orizzonte)
e per questo cagnolino bianconero
che non conosco, tutto preso
secondo natura
(il muso sillabato fra le maglie della rete)
ad abbaiare al mio passaggio.

‘Fino a quando’ presuppone ‘sono stato’.
Ebbene,
almeno una volta sono stato io
la creatura a cui quel tale cagnolino
ha abbaiato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...