Sūtra casalingo

Sappi concludere anche un giorno senza forma
pulendo un angolo silenzioso della casa.
Raccogli la tua polvere quotidiana.
Dona a scopa e straccio la gloria dell’uso.
Poni ogni cosa nel luogo più opportuno
sotto il cielo, proprio al centro di se stessa.
Ascolta il suono di una mente che non pesa.
Chiedi il tempo che ti serve alla banca dei minuti.
Gli oggetti che ignoravano di dover essere puliti
ti ringrazieranno con la loro quiete senza viso.
Bevi alla finestra della notte un ultimo respiro.
Il tuo corpo inesperto saggerà il senso ignoto
del passare. Saprai che un giorno ti è stato tolto.
Un altro – ma non invano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...