Liturgia

Religioso il sacchetto di lattuga,
l’olio, l’aceto, il sale,
e religiosa la tua voce che mi chiede
per favore
mi aiuti a mescolare?

Il mio carisma è stringere
l’insalatiera celeste della cena
con ambedue le mani
mentre consacri a forchettate
il doppio prodotto alimentare
di tu più io elevato alla seconda.

Ecco fatto, esclami.

E ogni cosa è al suo posto
nell’angolo rituale di universo
che stasera ci compete.

Pubblicata in Mutamemoria, Bohumil 2010,
e in
Le felicità, Samuele Editore 2011.

Annunci

3 pensieri riguardo “Liturgia

  1. Certo che mi piace!
    Solo che per un’associazione di pensieri mi ha ricordato qualcosa che aveva scritto Cerami a proposito di uno scolapasta su un altare, come esempio di situazione umoristica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...