Frammento di un vangelo anacronistico

3. E vedendo che cercavano di coglierlo in fallo, Egli rispose loro: ‘Che cosa vi ha insegnato Copernico a questo riguardo?’
4. Essi dissero: ‘Che l’uomo non è al centro del firmamento
5. e che la sua misura è nulla rispetto alla misura del cielo’.
6. Egli disse loro: ‘Avete detto bene. E così profetarono anche molti altri dopo di lui.
7. E io vi dico allora, non ponete la vostra sapienza al centro del firmamento, affinché il vostro intelletto non vi dia scandalo,
8. e non fissate una misura a Colui che viene prima di ogni misura.
9. Perché al principio della creazione, Dio non pose il centro in alcun luogo
10. né fissò con corda e stadera il valore delle Sue creature.
11. Beato l’uomo che conosce queste cose, perché il suo cuore colmerà il vuoto fra le galassie’.
12. Detto ciò, prese un frutto che giaceva in terra, lo sollevò sotto i loro occhi
13. e il frutto si fermò e non cadde quando Egli tolse la mano.
14. Quel giorno molti credettero in Lui e glorificarono Dio nel loro cuore nuovo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...